0209 - TIFS, nuovi uffici

Committente

TIFS Ingegneria s.r.l.

 

Progetto

Sede TIFS, nuovi uffici

 

Prestazioni

Progetto architettonico: Studio MAR

Progetto e direzione lavori strutture: IPT s.r.l.

 

Descrizione

La suggestiva tipologia architettonica della nuova sede della TiFS Ingegneria ha richiesto una particolare attenzione per la stesura del progetto degli elementi strutturali volta a mantenere un equilibrio stabile tra l’architettura e l’ingegneria, tra l’espressione e la costruzione nel rispetto dell’unità tra la "techne" e la rammemorazione dell’architecton classico.
Sin dalla stesura del progetto preliminare, il modello di calcolo delle strutture ha affiancato quello compositivo architettonico in un rapporto di sinergica e lenta sperimentazione affinando, verificando ed indagando le più idonee tra le soluzioni in relazione alle massime sollecitazioni dei singoli elementi.
La fase finale, relativa al progetto esecutivo, considerate le verifiche specifiche dei singoli elementi ha provveduto al calcolo e al dimensionamento del sistema strutturale, dei particolari costruttivi e dei dispositivi architettonici di forte aggettivazione: la scala elittica, la scala quadrata, l’ingresso principale e il sistema a brise soleil etc.
L’orditura principale della copertura è costituita da 6 travi curvilinee di circa 40 m di luce composte da piatti in acciaio saldati, le quali vengono fissate a terra e sui pilastri con dispositivi a cerniera.
Le scale, data la particolare tipologia, hanno richiesto uno studio strutturale più approfondito con modelli di calcolo sofisticati.
Entrambe sono state realizzate con orditure laterali in piatti di acciaio e gradini di collegamento in legno massello.
L’andamento particolare della scala elittica è accentuato dallo sbarco a sbalzo al secondo piano realizzato con profili in acciaio ad inerzia elevata per meglio contenere la deformabilità  dell’intera struttura. La scala quadrata è collegata ai solai ed in due punti del vano ascensore, ed è costituita da tre elementi principali congiunti in opera.